Strutture geodetiche

Le coperture geodetiche per strutture in ferro sono un’ottima soluzione per la realizzazione di impianti sia sportivi che industriali. L’azienda Tomasini di Busto Arsizio, in provincia di Varese, produce teli in PVC e altri materiali da installare su strutture lamellari di qualsiasi dimensione.

Coperture per palazzetti e capannoni

Le coperture geodetiche per strutture in ferro sono costituite da teli impermeabili montati su tubolari metallici. La forma più classica è quella a cupola somigliante quasi a un globo terrestre, da cui la definizione di geodetiche. L’azienda Tomasini offre ai clienti la possibilità di ordinare i teloni usufruendo di una duplice modalità di installazione: la membrana, infatti, può essere collocata all’esterno della struttura oppure all’interno con l’ausilio di speciali dischi. In questo secondo caso, quindi, i tubi rimangono a vista. Queste coperture sono particolarmente adatte agli impianti sportivi e industriali anche di notevoli dimensioni.

Teli a doppia membrana

I teli di copertura sono a membrana unica o doppia. Quest’ultima viene consigliata soprattutto per evitare il rischio della formazione della condensa. Le membrane doppie si possono montare una all’interno e una all’esterno dei tubolari oppure entrambe all’interno. L’azienda fornisce anche il servizio di personalizzazione tramite la stampa sui teli di loghi e scritte pubblicitarie, perfettamente visibili in entrambi i tipi di installazione.